FEUERSTEIN

L’intelligenza è “la propensione dell’organismo a modificarsi nella sua struttura cognitiva, in risposta al bisogno di adattarsi a nuovi stimoli, di origine interna o esterna che siano”.

Reuen Feuerstein, 1998

 

 

La Pedagogia della Mediazione è il modello elaborato dal Prof. Reuen Feuerstein a partire dalla collaborazione con psicologi quali Piaget, Vigotskij e Bruner e dall’osservazione dell’attività educativa che si attua nei gruppi sociali. Il Prof. Feuerstein sviluppa il concetto di “Modificabilità Cognitiva Strutturale” (M.C.S.) che considera l’intelligenza come modificabile a qualsiasi età e in qualsiasi fase di sviluppo. Tale ipotesi trova conferme nelle più recenti ricerche della neurologia e della neuropsicologia relative alla plasticità del nostro cervello.

Dagli anni Cinquanta ad oggi, il Prof. Feuerstein ed i suoi collaboratori hanno costruito un Metodo di potenziamento cognitivo ed una serie di Strumenti diversificati (P.A.S. – Programma di Arricchimento Strumentale), sviluppando un approccio metacognitivo attualmente utilizzato in ambito educativo, riabilitativo, aziendale in tutto il mondo. Il Metodo si rivolge a bambini, adolescenti, adulti ed anziani che necessitano di un lavoro cognitivo al fine di potenziare, consolidare o implementare le proprie capacità: attenzione e memoria, classificazione e categorizzazione, sequenzialità, pensiero analogico, problem solving, ragionamento induttivo e deduttivo, flessibilità e autonomia.

Strumento principe di questo approccio pedagogico è la Mediazione (E.A.M. – Esperienze di apprendimento mediato): il Mediatore è formato al fine di accompagnare il cliente verso lo sviluppo di capacità di ragionamento accurate e flessibili nonché la promozione di strategie di approccio ai problemi che stimolino la ricerca autonoma di soluzioni sempre più soddisfacenti. Aspetto distintivo di tale approccio è l’attenzione costante al riportare quanto appreso nel corso delle sedute al contesto della vita quotidiana.

Il Metodo Feuerstein è particolarmente indicato per:

  • Ritardi dello sviluppo (sviluppo psicomotorio, cognitivo, del linguaggio)
  • Ritardo cognitivo in bambini ed adulti e quadri sindromici
  • Prevenzione e terapia delle difficoltà di apprendimento (DSA)
  • Difficoltà di pianificazione di un metodo di studio autonomo
  • Difficoltà nel controllo dell’impulsività (ADHD)
  • Riabilitazione neurocognitiva post-traumatica
  • Anziani con iniziale decadimento cognitivo e prime fasi dei quadri di demenza
  • Programmi di riconversione professionale
  • Qualificazione del personale a livello dirigenziale

Gli operatori di Associazione ComuneMente sono formati per l’applicazione degli strumenti:

PAS Basic, per bambini a partire dai 4/5 anni e fino alla scuola primaria

 PAS Standard, per bambini a partire dagli 8 anni e fino all’età adulta

 

Gli operatori si sono formati presso Mediation A.R.R.C.A. srl, (Centro di Formazione autorizzato dall’Istituto Feuerstein e Provider Nazionale E.C.M. n.2598) con certificazione di abilitazione internazionale per l’applicazione del Metodo Feuerstein.